Dispositivi USB su connessione TCP/IP



Il termine TCP/IP è familiare con la maggior parte degli utenti dei computers. Sta per Transmission Control Protocol (TCP) e Internet Protocol (IP) che sono due diversi protocolli di rete spesso usati in insieme. TCP/IP forma la spina dorsale delle reti che la gente usa ogni giiorno per accedere ad internet, ingaggiando con altri individui attraverso i social media e giochi in rete. I navigatori comunicano usando i protocolli TCP/IP.

USB over IP

Stiamo per mostrati come puoi condividere USB over IP con programma specializzato in comunicazione. USB Network Gate abilita l'accesso all'USB remoto da un qualsiasi computer collegato alla rete. Scarica il programma al sistema operativo di tuo scelta e segui i passi evidenziati sotto per condividere i dispositivi USB tramite Internet o qualsiasi rete TCP/IP.

Prova ora l'applicazione USB su IP/TCP
14 giorni di prova gratuita

Sommario:

  1. Principi base della condivisione del dispositivo USB
  2. USB over IP [Windows OS]
  3. USB over IP [Mac OS]
  4. USB over IP [Linux OS]
  5. USB over IP [Android]
  6. Personalizza le impostazioni aggiuntive [per tutte le piattaforme]

Principi base della condivisione del dispositivo USB


Una volta condiviso, un dispositivo USB diviene inaccessibile per uso sul computer locale alla quale il dispositivo è collegato.

La condivisione di una chiavetta USB è molto simile ad un disco fiso reso accessibile agli altri utenti della rete. L'accesso alla chiave da una macchina cliente richiede prima di essere condivisa dal computer locale.

Viene richiesto un indirizzo IP quando si condivide USB tramite TCP/IP. Questo permette che i dispositivi vengano visti ed accessi da altre macchine.

Il dispositivo USB deve essere collegato alla porta condivisa sul server per poter essere condiviso da un computer cliente. È consigliato di condividere la porta dopo aver collegato il dispositivo, anche se è possibile condividere prima la porta se si è certi quale sia libera. Dopo averlo fatto, puoi collegare il dispositivo USB alla porta.

Condividi USB over IP su Windows


  1. Installa USB Network Gate sul Server, dove il dispositivi è attualmente e fisicamente collegato. Il programma USB over IP necessita di essere installato anche sull'altra macchina che accederà in remoto al dispositivo, conosciuta come computer Cliente.

  2. Avvia l'applicazione sul Server. Scegli il dispositivo USB da condividere dall'elenco mostrato e premi sul pulsante “Condividi”. interfaccia UNG

  3. Avvia l'applicazione sul computer cliente. Vedrai il dispositivo remoto nell'elenco dei dispositivi disponibili. Basta premere su “Connetti”. Il dispositivo sarà ora visibile nel Gestore dei dispositivi del computer. connetti dispositivo USB

USB Network Gate supporta queste varianti di Windows OS:
• Windows XP (32-bit & 64-bit)
• Windows 2003 (32-bit & 64-bit)
• Windows 2008 (32-bit & 64-bit)
• Windows Vista (32-bit & 64-bit)
• Windows 7 (32-bit & 64-bit)
• Windows 8 (32-bit & 64-bit)
• Windows 10 (32-bit & 64-bit)
• Windows Server 2012
• Windows Server 2016
• Windows Server 2019

Condividi USB su IP su macOS

  1. Per poter condividere un dispositivo USB da un server con sopra macOS, seleziona il dispositivo da condividere da quei prodotti USB che fisicamente sono collegati al computer ospitante. Condividi i dispositivi USB locali

  2. Premi su ”Condividi” per rendere il dispositivo accessibile dai computers clienti aventi USB Network Gate.

  3. Sulla macchina cliente, accedi al pannello remoto, seleziona il dispositivo con cui vuoi stabilire la connessione e premi su “Connetti”
connetti USB macOS

USB Network Gate richiede uno di questi sistemi operativi Mac:
• OS X Mavericks 10.9
• OS X Yosemite 10.10
• OS X El Capitan 10.11
• macOS Sierra 10.12
• macOS High Sierra 10.13
• macOS Mojave 10.14


Condividi USB over IP su Linux


  1. La condivisione dei dispositivi USB su Linux richiede l'accesso al pannello “Condividi i dispositivi USB locali”. Seleziona il dispositivo e premi “Condividi”. ung-linux-share-button

  2. Verrai presentato con una finestra “Condividi dispositivo USB” nella quale puoi modificare queste impostazioni del dispositivo. Quando completato, premi su “OK” per stabilire la connessione del dispositivo. ung-linux-description-change

  3. Sul computer Linux cliente, naviga nel pannello dei “Dispositivi remoti USB” e premi “Cerca” sulla barra principale degli strumenti. La finestra “Aggiungi dispositivo remoto USB” verrà mostrata dove potrai scegliere il dispositivo USB alla quale desideri accedere. ung-linux-remote-add-dialog

  4. Una volta che il dispositivo viene aggiunto alla lista puoi accedere premendo “Connetti” o “Connetti una volta”. ung-linux-remote-connect

USB Network Gate funziona con queste distribuzioni di Linux:
• Centos 7
• Ubuntu 14.04-18.04
• Kernel 2.6.32-4.4

Condividi USB over IP su Android OS


I dispositivi Android sono molto popolari, grazie alla loro stretta integrazione con i servizi forniti da Google ed alla loro capacità di permettere agli utenti di svolgere più attività.

USB Network Gate può essere installato sul tuo dispositivo Android tramite Google Play Market o scaricandolo dal tuo computer.

  1. Avvia il programma e connetti il dispositivo da condividere nella porta USB di Android.

  2. Premendo su “Condividi il dispositivo” rende il dispositivo accessibile ad altri utenti sulla rete. UNG_Android

  3. Una volta avviata l'applicazione, può essere messa in pausa se lo desideri. Questo si può fare premendo sul pulsante “Sospendi” nel menu delle opzioni o nella barra delle notifiche di USB Network Gate. Quando l'applicazione viene sospesa, l'OS non verrà eseguito in silenzio, restituendo le risorse di computazione al sistema. UNG_Android_suspend

Requisiti USB Network Gate:
• Android 5.0+ Lollipop
• Android 6.0 Marshmallow
• Android 7.0 Nougat
• Android 8.0 Oreo
• Android 9.0 Pie

Impostazioni aggiuntive per tutte le piattaforme


Queste impostazioni possono essere personalizzate al di là del sistema operativo su cui esegui USB Network Gate. La procedura è simile per tutte le piattaforme. La personalizzazione può essere eseguita su una varietà di parametri come:

  • Impostando la porta TCP che verrà usata per stabilire la connessione.
  • Abilitando la crittografia del traffico per una maggiore sicurezza dei dati. Tutti i dati trasmessi cifrati in questo scenario, potrebbero impattare sulla prestazione della velocità di comunicazione.
  • Un altro modo per alzare il livello di sicurezza è di assicurare la connessione tramite un'autorizzazione tramite parola chiave. Al cliente verrà richiesto di inserire una password per completare la connessione.
  • Abilitando la compressione del traffico, accelerando la comunicazione con alcuni tipi di dispositivo USB e minimizzando il traffico su rete.
  • Puoi usare il campo Descrizione per etichettare il dispositivo USB con un nome personale che verrà usato sui computers Servers e Clienti.

Domande frequenti

USB su IP è un modo di condivisione di un dispositivo USB per ogni altro computer remoto ad esso connesso. Questa connessione può avvenire tramite Ethernet, Wi-Fi, od Internet. Il risultato è quello di far apparire il tuo dispositivo USB con una piena accessibilità sul computer remoto, come se fosse connesso fisicamente.
Non ci sono limiti al tipo di dispositivo USB da condividere su IP. Un programma come USB Network Gate offre una soluzione multipiattaforma realmente robusta e flessibile.
Il programma USB su IP è disponibile per Windows, Mac e Linux rendendolo pertanto possibile la connettessione e condividesione su sistemi operativi diversi. Questo significa che server e cliente non necessitano di eseguire un medesimo sistema operativo.
small logo USB Network Gate
#1 at Network Software
USB Network Gate
Condividi USB via Rete per Windows
4.7 rango basato su 72 + utenti
Get a download link for your desktop
Submit your email address to get a link for quick download on your desktop and get started!
or