Condivisione USB wireless
Come rendere wireless un hub USB



Problema:


Se la tua azienda utilizza dispositivi USB, potresti imbatterti in una situazione in cui desideri condividere l'apparecchiatura con i colleghi. Forse hai una stampante multifunzione che deve essere utilizzata da tutti in ufficio o un disco rigido che usi come dispositivo per la condivisione di file. Spostare costantemente i cavi e collegare i dispositivi direttamente a computer diversi non è un'opzione praticabile. Cosa sai fare?

Soluzione:


Esistono soluzioni hardware e software per questo problema. Diamo un'occhiata a questi due metodi che possono essere utilizzati per estendere l'USB tramite WiFi e vediamo come possono essere utilizzati per soddisfare le tue esigenze specifiche.

Prova subito l'app USB tramite Wi-Fi
14 giorni di prova gratuita
  1. Hub USB wireless
  2. Software USB via WiFi
  3. Come rendere wireless un hub USB
  4. Cos'è l'hub USB

Hub USB wireless


Che cos'è un hub USB wireless?


L'hub USB WiFi o la stazione di condivisione USB è un dispositivo hardware che ti consente di condividere i dispositivi USB attraverso una rete WiFi. Crea un bridge da USB a WiFi che ti consente di accedere ai dispositivi USB attraverso la tua rete.

Hub USB wireless (Stazione di condivisione USB wireless a 4 porte IOGEAR)

Gli hub USB possono essere ottenuti in una varietà di dimensioni che offrono la possibilità di collegare diversi numeri di dispositivi. La maggior parte ha almeno quattro porte, permettendo così a molti dispositivi di essere collegati alla tua rete WiFi contemporaneamente.

Come funziona un ‌hub USB wireless?


Un hub USB wireless converte i dati trasmessi dai dispositivi collegati in segnali WiFi che possono essere inoltrati ad altri utenti della rete. I dispositivi che richiedono l'accesso alla rete sono direttamente collegati all'hub che comunica con il router WiFi per rendere le loro informazioni disponibili ad altri utenti della rete. Richiede una connessione diretta ai dispositivi USB da condividere e deve essere configurato per funzionare con il router di rete.

Hub USB WiFi: il principio di funzionamento

Quali sono i vantaggi e gli svantaggi di un hub USB wireless?


Esistono diversi pro e contro da considerare se si distribuisce un hub per porte USB wireless. Queste caratteristiche possono influenzare la tua decisione di utilizzare una soluzione hardware o software quando desideri rendere wireless un dispositivo USB.

Professionisti:


  1. Consente agli utenti di accedere ai dispositivi USB tramite WiFi.
  2. Elimina la necessità di scambiare i cavi tra computer diversi.
  3. Rende i tuoi dispositivi USB più utili, consentendo loro di accedere a tutta l'organizzazione.

Contro:


  1. Un hub WiFi USB hardware può essere costoso.
  2. Sei limitato dal numero di porte integrate nell'hub USB.
  3. L'hub USB deve trovarsi nel raggio d'azione del router WiFi.
  4. Tutti i dispositivi USB da condividere devono essere collegati all'hub.
  5. Tutti i dispositivi USB da condividere devono essere collegati all'hub.
  6. Potrebbe richiedere ulteriori prese elettriche per alimentare l'hub e i suoi dispositivi collegati.

Software USB via WiFi


Applicazione USB su WiFi sviluppata da Electronic Team, Inc. che offre agli utenti la possibilità di accedere ai dispositivi USB da qualsiasi computer collegato in rete. Questo software imita ed estende le funzionalità di un hub USB wireless 3.0 senza la necessità di apparecchiature aggiuntive. Offre un'alternativa efficace agli hub USB hardware e offre numerosi vantaggi in termini di capacità e funzionalità.

Installa semplicemente il software sul computer collegato al dispositivo USB che desideri condividere in rete. Utilizzare USB Network Gate per rendere il dispositivo disponibile ad altri utenti. Quindi installare l'app sui computer che desiderano accedere all'unità USB condivisa, allo scanner o ad altre apparecchiature. Collegati al dispositivo USB dall'applicazione e usalo come se fosse collegato direttamente al tuo computer.

Software USB via WiFi

Professionisti:


  1. Il vantaggio di utilizzare la soluzione software USB su WiFi quando è necessario condividere i dispositivi USB è che si eliminano i limiti di un hub USB fisico.

  2. Non sei vincolato dal numero di porte o dalla distanza tra hub e router.

  3. I dispositivi USB possono essere condivisi da qualsiasi computer collegato in rete con qualsiasi altra macchina collegata in remoto.

  4. Non è più necessario disporre dell'apparecchiatura USB che si desidera condividere in prossimità dell'hub.
Prova subito l'app USB tramite Wi-Fi
14 giorni di prova gratuita

Come rendere wireless un hub USB

Rendi wireless il dispositivo USB

USB Network Gate ti consente di prendere un hub USB standard e essenzialmente trasformarlo in un dispositivo wireless.

Utilizzando Network Gate, tutti i dispositivi collegati a un hub USB standard collegato al computer possono essere facilmente resi disponibili a tutti gli utenti della rete wireless o cablata. L'hub USB di base che stavi utilizzando per connettere più dispositivi al tuo personal computer ora può essere utilizzato per fornire l'accesso a tutti coloro che sono connessi alla tua rete.

Cos'è l'hub USB?

L'hub USB è un dispositivo piccolo e leggero che semplifica l'utilizzo delle porte USB nei casi in cui ce ne sono troppo pochi (ad esempio su alcuni laptop) o che si trovano sul retro del computer. Basta collegarlo alla porta USB posteriore del PC con un cavo di prolunga e quindi posizionare l'hub dove è conveniente per l'uso. Consente di collegare fino a 127 dispositivi USB a un computer.

Gli hub USB sono spesso integrati in computer, tastiere, monitor o stampanti. Quando vedi che tale dispositivo ha molte porte USB, molto probabilmente derivano da uno o due hub USB interni piuttosto che ognuna di quelle porte con circuiti indipendenti.

Alcuni fatti storici sull'USB:

La specifica USB 1.0 è stata introdotta per la prima volta nel 1996. È stata sviluppata per risolvere la numerosità dei connettori sul retro del PC e per semplificare la configurazione software dei dispositivi di comunicazione.

La specifica USB 2.0 è stata rilasciata nell'aprile 2000 ed è stata standardizzata dall'USB-IF alla fine del 2001.

La specifica USB 3.0 è stata rilasciata il 12 novembre 2008 dal gruppo promotore USB 3.0. È fino a 10 volte più veloce del suo predecessore.

La specifica USB 3.1 è stata annunciata il 31 luglio 2013. Aumenta la velocità di segnalazione a 10 Gbit / s, il doppio rispetto a USB 3.0. USB 3.1 è retrocompatibile con USB 2.0 e USB 3.0.

Lo sapevate?

La maggior parte dei dispositivi USB collegati a un computer remoto è accessibile da quello locale, come se fossero direttamente collegati ad esso, con l'aiuto di USB Network Gate.
small logo USB Network Gate
#1 at Network Software
USB Network Gate
Condividi USB via Rete per Windows
4.7 rango basato su 72 + utenti
Get a download link for your desktop
Submit your email address to get a link for quick download on your desktop and get started!
or