Come reindirizzare
la chiavetta USB in Hyper-V

Chiavetta USB Hyper-V

Può essere estremamente utile poter accedere a un chiavetta USB quando si lavora in ambienti virtuali come Hyper-V e VMware. Questo articolo intende mostrarti come implementare la chiavetta USB passthrough in Hyper-V in modo che il tuo dispositivo possa essere riconosciuto da un host o client Hyper-V.

USB passthrough è la terminologia usata per descrivere il processo di abilitazione di una macchina virtuale (VM) onde poter accedere ad una chiavetta USB. Questo può essere fatto con una chiavetta di licenza USB Hyper-V od implementando il passaggio a livello di host Hyper-V.

Il problema del reindirizzamento della chiavetta USB in Hyper-V


Quando ci si trova nella finestra attiva di una macchina virtuale in esecuzione, non puoi accedere ai dispositivi USB collegati al computer host. Per consentire ad Hyper-V di connettersi a una chiavetta USB, è necessario reindirizzare il suo traffico lontano dall'host alla macchina virtuale guest. Ciò potrebbe non essere possibile, a causa del numero limitato di porte USB sulla macchina virtuale. Potrebbe non essere disponibile alcuna porta affatto.

Soluzione:

USB Redirector un programma che risolve questo problema e consente di reindirizzare una chiavetta USB Verso macchine virtuali Hyper-V. Con questa utilità, puoi accedere a qualsiasi dispositivo USB collegato alla rete nella macchina virtuale. Ciò consente di lavorare con una chiavetta USB non in prossimità fisica della VM. Segui questa semplice procedura per renderlo possibile.

Passi per il reindirizzamento della chiavetta USB Hyper-V USB

1
Installa l'applicazione USB Network Gate sulle macchine fisiche e virtuali
Connettore da USB ad Ethernet
2
Condividi una chiavetta USB collegata ad un server fisico. Questo può essere un qualsiasi computer collegato alla tua rete.
Pannello dei dispositivi remoti USB
3
Dopo che la chiavetta USB viene condivisa dal server, diviene accessibile da una macchina cliente virtuale. Usa USB Network Gate sulla macchina virtuale, per stabilire una comunicazione con il dispositivo USB.
Connessione remota USB
4
Il gestore del dispositivo Hyper-V Device visualizzerà la chiavetta USB condivisa. A questo punto, la macchina virtuale può usare la chiavetta, come se avesse una connessione fisica diretta con l'apparecchiatura.
Condividi il dispositivo USB

Pro e contro dell'uso di USB Redirector, per abilitare il supporto per la chiavetta
USB Hyper-V:

A favore


  • Compatibilità multipiattaforma che supporta i sistemi operativi Windows, Linux e Mac
  • È richiesta una configurazione minima della rete.
  • Supporto per un'ampia varietà di dispositivi USB
  • Connessioni USB stabili

Contro


  • È necessaria la connettività di rete per implementare il reindirizzamento della chiavetta USB.
  • Il programma è un'applicazione commerciale a pagamento.

USB Network Gate

Requisiti per Windows (32-bit e 64-bit): XP/Vista/7/8/10, Windows Server 2003/2008/2012/2016/2019
Disponibile anche su macOS, Linux OS e Android , 5.59MB dimensione
Versione 8.1.2013 (11 Giugno, 2019) Note di rilascio
Categoria: CommunicationApplication