Cookie
Electronic Team uses cookies to personalize your experience on our website. By continuing to use this site, you agree to our cookie policy. Click here to learn more.

Tutorial Linux Passthrough USB VirtualBox

Jul 23, 2021

Ti stai chiedendo come collegare USB a VirtualBox Ubuntu quando VirtualBox non riesce a individuare alcun dispositivo USB all'interno di un host Linux? Questa è una sfida frequente che molti utenti di distro Linux devono affrontare (questo è particolarmente vero per quanto riguarda le distro basate su Debian: Linux Mint, POP OS, Ubuntu e così via...)

VirtualBox USB Linux su ethernet (e altre reti) si verificano perché VirtualBox non è in grado di individuare i dispositivi USB (o le loro cartelle) collegati al sistema operativo host (anche se gli utenti vbox hanno completato l'installazione di tutti i pacchetti di estensione VirtualBox).

A volte è necessario creare un file VMDK per determinati dispositivi... ma esistono anche altre soluzioni.

In questo articolo, discuteremo di due specifiche soluzioni USB Ubuntu VirtualBox per mostrarti come connettere USB a VirtualBox Linux ... anche se sei un vboxuser che ha scaricato e completato l'installazione di VirtualBox Extension Packs e ha ancora problemi. Risponderemo anche alla domanda: come accedo all'USB in Oracle VM VirtualBox Ubuntu?

Soluzione numero 1: VirtualBox USB Passthrough Linux

La soluzione ideale per abilitare il passthrough USB di Ubuntu VirtualBox è utilizzare USB Network Gate. USB Network Gate è un'opzione software multipiattaforma affidabile che è amata da molti quando si tratta di numerose situazioni di passthrough USB.

Ad esempio, USB Network Gate risolve facilmente la domanda: "Come posso montare un'unità USB in VirtualBox Ubuntu tramite connessione Ethernet?"

Segui i passaggi seguenti per accedere all'hardware USB (senza bisogno di un file VMDK) in VirtualBox:

  • Passaggio 1: vai al sito ufficiale di USB Network Gate e scarica USB Network Gate

  • Passaggio 2: Sulla macchina collegata fisicamente con il dispositivo USB, installare USB Network Gate

  • Passaggio 3: Dall'interfaccia grafica dell'app USB Network Gate, individuare e condividere il dispositivo USB (nota: eseguire il comando lsusb Linux per ulteriori informazioni sul bus USB specifico)

  • Passaggio 4: Installa USB Network Gate sulla macchina virtuale

  • Passaggio 5: Esegui USB Network Gate dalla VM e connettiti al dispositivo USB (già) condiviso in VirtualBox

USB Network Gate è un'amata soluzione software VirtualBox USB Linux perché funziona su più piattaforme. Compatibile (e cross-compatibile) con: sistemi operativi Mac, Linux e Windows.

Soluzione numero 2: VirtualBox USB Passthrough Linux

Mentre sei sulla macchina virtuale, installa VirtualBox Guest Additions.

Prima di creare e installare una nuova macchina "ospite", gli utenti devono installare Guest Addition Tool sulla VM. Le Guest Additions contengono utilità che migliorano i sistemi operativi delle VM, migliorando contemporaneamente l'esperienza di gestione della macchina. I computer guest non funzioneranno come desiderato se lo strumento per le aggiunte degli ospiti non è installato.

Gli sviluppatori e i nuovi utenti di Ubuntu dovrebbero notare: gli utenti di Vbox devono solo montare il CD Guest Addition Tool e installare il file eseguibile su una VM Windows. In altre parole: non è necessario installare software/pacchetti aggiuntivi.


Scopri come installare lo strumento Guest Additions su un computer guest Ubuntu (o Windows) di seguito...

Come posso montare un'unità USB in una macchina virtuale Linux? Come installare le aggiunte guest di Virtualbox su Ubuntu 18.10 / 18.04 | 16.04 LTS

Passaggio 1: Inizia concedendo i diritti dell'account utente a Mount

Passaggio 2: Una volta che VirtualBox Guest Additions Tools è installato sulla VM, apri il terminale di comando di Ubuntu sul computer guest

Nota: per visualizzare un elenco di tutte le VM registrate, utilizzare il comando VboxManage su Linux


Passaggio 3: Esegui il comando mostrato di seguito (ma tieni presente che funziona solo su Ubuntu)

sudo adduser $USER vboxsf

Gli utenti dovrebbero quindi vedere l'output mostrato di seguito:

Output:
Adding user `richrd' to group `vboxsf' ...
Adding user richrd to group vboxsf

Questo è tutto!

Passaggio 3.1: Se questo comando precedente fallisce, prova a eseguire il comando seguente

sudo usermod -aG vboxsf $USER

Passaggio 4: Spegni il computer ospite

Montaggio dell'unità USB esterna

Una volta completata l'installazione di VirtualBox Guest Additions Tool (e l'account utente è stato aggiunto al gruppo di servizi VirtualBox), montare l'unità esterna. Vedi i passaggi di seguito:

Passaggio 1: Spegni il computer ospite

Passaggio 2: Sul computer host, inserire l'unità USB esterna

Passaggio 3: Nel pannello della GUI della macchina guest, scegli Impostazioni o fai clic su “Macchina > Impostazioni

Passaggio 4: Trova l'USB mostrato nel pannello di navigazione a sinistra. … Il controller USB 2.0 (EHCI) deve essere selezionato automaticamente (nota: quasi tutti i dispositivi USB 3.0 sono retrocompatibili con 2.0 (EHCI))

Passaggio 5: Se l'hardware del dispositivo dell'utente è un USB 3.0, scegli quello... altrimenti, seleziona 2.0 (EHCI)

Nota: puoi ottenere maggiori informazioni sul tuo dispositivo USB su Linux eseguendo il comando lsusb


Passaggio 6: Sulla destra, gli utenti vedranno il pulsante "Aggiungi USB". Fare clic sul secondo pulsante per aggiungere il dispositivo USB collegato

Passaggio 7: Selezionare l'unità USB desiderata dall'elenco (il dispositivo è solitamente chiamato "Generic Mass Storage")

Passaggio 8: Seleziona il dispositivo per montarlo

Passaggio 9: Accendi la macchina ospite e accedi una volta che il dispositivo è montato

Gli utenti dovrebbero vedere che il dispositivo USB è montato e visualizzato sul desktop della macchina guest.

L'unità USB dovrebbe essere visualizzata automaticamente sulla macchina virtuale guest e gli utenti dovrebbero avere il pieno controllo del proprio dispositivo.

Soluzione numero 3: come posso accedere all'USB in Oracle VM Virtualbox Ubuntu?

Passaggio 1: Gli sviluppatori e gli utenti di VirtualBox di tutti i livelli dovrebbero ricontrollare per vedere se i pacchetti di estensione sono già installati

Passaggio 2: Apri VirtualBox > fai clic sul menu File > "Preferenze (Ctrl + G)" > la scheda "Estensioni"

apri virtualbox

Passaggio 3: Se i pacchetti di estensione non sono installati, visita: https://www.virtualbox.org/wiki/Downloads e trova "Oracle VM VirtualBox Extension Pack"

Passaggio 4: Scarica e installa il pacchetto di estensione nella cartella desiderata

Nota: i pacchetti di estensione e le versioni di VirtualBox devono essere compatibili. Per scoprire quale versione di VirtualBox hai, fai semplicemente clic sulla Guida, quindi seleziona “Informazioni su VirtualBox


Passaggio 5: Fai clic con il pulsante destro del mouse su Macchina virtuale e seleziona "Impostazioni (Ctrl+S)" Quindi vai alla scheda USB nel menu a sinistra

Passaggio 6: Seleziona la casella accanto a "Abilita controller USB"

Passaggio 7: Seleziona il controller USB 2.0 (EHCI) o il controller USB 3.0 (xHCI) (a seconda delle tue preferenze)

Passaggio 8: USB 1.1 (OHCI) è generalmente selezionato per impostazione predefinita.

Passaggio 9: All'interno della GUI, fai clic sull'icona "Aggiungi USB" (mostrata di seguito all'interno di un quadrato rosso)

aggiungi usb

Passaggio 10: USB completa per la configurazione di VirtualBox

Per tutte le versioni supportate di Ubuntu

Inserisci il comando del terminale (in VboxManage se preferisci):

“sudo adduser $USERNAME vboxusers”

Nota: gli utenti devono disconnettersi e riconnettersi affinché il comando abbia effetto

Per connessioni continue da dispositivo a VM

Passaggio 1: Dopo aver aperto VirtualBox, vai alle Impostazioni VM > USB

Passaggio 2: Fare clic sull'icona "USB+"

Passaggio 3: Trova e seleziona il tuo dispositivo dall'elenco (questo passaggio aggiunge Filter Spec all'elenco)

Ripetere il passaggio per tutti i dispositivi necessari

I dispositivi USB dovrebbero apparire nel sistema operativo guest all'avvio della VM. Il dispositivo dovrebbe montare, richiedere driver e così via (qualunque cosa sia applicabile per il sistema operativo specifico...)

Tutti i dispositivi USB montati nel SO Guest non saranno accessibili/disponibili all'interno del SO Host.

Passaggi per la connessione da dispositivo USB a VM a breve termine/temporaneo

Passaggio 1: Dopo aver collegato il dispositivo USB, attendere che il dispositivo si attivi sulla macchina Host

Passaggio 2: Avvia o vai a Macchina virtuale (VM)

Passaggio 3.1: Dalla barra di stato della VM (nella parte inferiore dello schermo), fare clic con il pulsante destro del mouse sull'icona USB

O…

Passaggio 3.2: Dal Menu, naviga come segue: Dispositivi > Dispositivi USB > quindi scegli il tuo dispositivo

I dispositivi USB di solito appaiono all'interno del sistema operativo Guest richiedendo i driver, mostrando come montati, e così via (qualunque cosa sia tipica per il sistema operativo specifico).

logo USB Network Gate
#1 at Network Software
USB Network Gate
Condividi USB via Rete per Windows
4.7 rango basato su 72 + utenti
Ottieni un collegamento allo scaricamento per il tuo desktop
Invia il tuo indirizzo email per ottenere il collegamento allo scaricamento veloce sul tuo desktop e parti!
o