Cookie
Electronic Team uses cookies to personalize your experience on our website. By continuing to use this site, you agree to our cookie policy. Click here to learn more.

Manuale per il passaggio dell' USB su VirtualBox

Aug 3, 2021
Guida al passaggio USB su VirtualBox

Se lavori regolarmente con VirtualBox, a un certo punto dovrai accedere a un dispositivo USB da una macchina virtuale. Fortunatamente, l'impostazione del passthrough USB per le macchine virtuali VirtualBox non è difficile da implementare. Per iniziare, devi aver installato VirtualBox e le sue aggiunte guest su un SO guest in esecuzione su Linux (Ubuntu) o Windows. Anche il VirtualBox Extension Pack deve essere installato sulla tua macchina. Questo articolo mostra come collegare i dispositivi USB a vBox e condividere i dispositivi collegati.

  1. Passaggio USB senza limitazioni
  2. Accesso al dispositivo USB sul VirtualBox ospite

Ricorda che i metodi nativi possono fornire l'accesso ai dispositivi USB solamente con un computer alla volta.

Soluzione d'implemento per passaggio USB illimitato su VirtualBox


C'è una mancanza di supporto robusto riguardo l'accesso ai dispositivi USB locali in molte applicazioni presenti sul mercato. Potresti aver difficoltà nel far riconoscere a VirtualBox le connessioni USB. Come risultato, ottieni il seguente errore: "Impossibile collegare il dispositivo USB alla macchina virtuale". La soluzione all'eliminazione di tale problema, è un programma alla mano.

Impossibile collegare il dispositivo USB alla macchina virtuale

USB Network Gate è una soluzione software con una GUI intuitiva che semplifica la configurazione di un passthrough USB vBox sul sistema operativo guest. Può risolvere molti problemi di connettività USB per un designer, uno sviluppatore di app o un altro professionista che utilizza regolarmente le macchine virtuali.

Prova ora l'applicazione per il passaggio su VirtualBox
14 giorni di prova gratuita
Passaggio USB su VirtualBox con USB Network Gate

USB Network Gate utilizza la tecnologia di reindirizzamento che consente di accedere ai dispositivi USB su una rete come Ethernet, LAN o Internet. Lo strumento software ti consente anche di configurare il passthrough USB di VirtualBox per accedere dalle tue VM a tutte le stampanti, webcam, dongle e altri dispositivi USB collegati non solo alla tua macchina host ma a tutti i computer in rete tramite Ethernet, LAN o Internet no importa la distanza fisica.

Puoi configurare l'accesso vBox alle periferiche USB con solo tre passaggi:

1
Scarica USB Network Gate in qualsiasi cartella desideri e installalo sul computer a cui è collegato il dispositivo USB che desideri condividere.
2
Usa l'interfaccia di USB Network Gate per condividere il dispositivo.
3
Ora, installa il software sulla macchina virtuale che deve accedere al dispositivo e usa la sua interfaccia grafica intuitiva per montare il dispositivo condiviso sulla tua vBox VM.

Videoguida:

 Videoguida

USB Network Gate offre una vera soluzione multipiattaforma che può essere utilizzata in ambienti misti, incluso il supporto per vBox USB Windows 10. Con il suo aiuto, puoi facilmente reindirizzare il tuo iPhone a tutti i sistemi operativi, inclusi Linux (Ubuntu), Mac e qualsiasi Windows ad eccezione di Win XP, anche senza driver installati sul lato client. E non dimenticare di abilitare la crittografia del traffico per assicurarti che nessuno utilizzi una connessione ESXI non protetta per l'accesso non autorizzato ai tuoi file VMDK.

Una nota per gli utenti Linux: esiste una pratica utility lsusb con cui è possibile controllare tutti i dati sui bus USB della macchina locale e sui dispositivi. È molto importante che gli utenti dispongano di un kernel Linux che supporti l'interfaccia USB del bus dev per sapere come utilizzare lsusb. Inoltre, devi essere nel gruppo vboxusers affinché tutto questo funzioni.

Prova ora l'applicazione per il passaggio su VirtualBox
14 giorni di prova gratuita

Accesso al dispositivo USB da un ospite in VirtualBox

La versione dell'hypervisor vBox 5.0 fornisce supporto per i dispositivi USB 3.0 se si installa VirtualBox Extension Pack. Una volta installato il pacchetto di estensione, avvia la tua macchina virtuale, sia in esecuzione come guest su un computer Linux o Windows.

Prima di iniziare, assicurati di essere nel gruppo vboxusers e che tutti i driver relativi a hardware, software ed EHCI siano aggiornati alle loro ultime versioni per garantire le massime prestazioni e ridurre al minimo i problemi di compatibilità.

Il modo più semplice per installare VirtualBox Extension Pack è utilizzare la riga di comando vboxmanage. Apri il Terminale ed esegui questo comando:

sudo vboxmanage extpack uninstall

~/Downloads/Oracle_VM_VirtualBox_Extension_Pack-6.1.10.vbox-extpack

  1. Dopo che la macchina virtuale completa la sua procedura d'avvio, inserisci il dispositivo USB in una porta USB disponibile su computer fisico ospitante.

    Per questo esempio, per abilitare il passthrough USB di VirtualBox per un'unità USB (in tutti i sistemi operativi tranne Win XP) vai su Dispositivi => USB e seleziona il dispositivo USB che desideri condividere.

    L'illustrazione sotto mostra l'accesso al disco flash USB di VirtualBox. Connetti l'USB a Virtualbox

  2. Il dispositivo dovrebbe essere montato nel sistema operativo ospite di VirtualBox non appena viene premuto. La figura sottostante mostra il disco USB montato su VirtualBox Linux (Ubuntu) ed il sistema operativo ospite Windows come disco separato. Disco USB montato su VirtualBox

  3. Quest'implementazione abilita la copia dei dati dentro e fuori dall'USB di VirtualBox con facilità. Il passaggio non implica la reale condivisione del dispositivo, che può avere accesso solo ad un sistema operativo ospite alla volta.

Come montare l'USB su VirtualBox con i filtri


Il montaggio automatico dei dispositivi USB nelle macchine virtuali con VirtualBox, può compiersi usando dei filtri. Impostare un filtro USB su VirtualBox è relativamente semplice. Premi col tasto destro sulla macchina virtuale e scegli il pannello USB. Abilita il controller USB e seleziona il segno “+” sul lato destro della finestra per mostrare i dispositivi USB disponibili. Seleziona il dispositivo USB che necessita un accesso automatico da dentro VirtualBox e premi su di esso. Nel nostro esempio sottostante, aggiungiamo un filtro di modo che il Mouse ottico USB della Logitech sia impostato quando si usa VirtualBox.

Monta USB su VirtualBox

Premi “OK” per confermare dopo che il filtro è stato aggiunto. Ora il dispositivo non mostrerà il sistema operativo ospitante quando viene connesso. Invece, passerà in automatico al sistema ospite di VirtualBox.

Velocità USB in VirtualBox


Il supporto di VirtualBox 5.0 per le velocità su USB 3.0 ha segnato un miglioramento per l'applicazione. Sfortunatamente, l'USB di VirtualBox non sta lavorando alla velocità da noi desiderata. Come si può vedere dall'illustrazione sottostante, le velocità di scrittura per l' USB 3.0 arrivano ad un massimo di 21MB al secondo con esecuzioni di lettura sui 40MB al secondo. Anche le velocità USB 2.0, sottoperformanti, devono essere prese in considerazione se si prevede di eseguire un server, da un ospite su VirtualBox.

Velocità di trasferimento USB su VirtualBox

È possibile accedere a qualsiasi tipo di dispositivo USB nello stesso modo dell'esempio di condivisione di unità flash vBox presentato qui. Ma, come puoi vedere, per alcuni dispositivi funziona meglio che per altri. Potrebbe non esserci molta utilità nell'usare la procedura per tastiere o mouse. Per configurare il passthrough USB di VirtualBox per dispositivi hardware come lettori di schede SD, stampanti o scanner, si consiglia vivamente di utilizzare app di terze parti come USB Network Gate per aumentare la funzionalità delle macchine VM guest.

logo USB Network Gate
#1 at Network Software
USB Network Gate
Condividi USB via Rete per Windows
4.7 rango basato su 72 + utenti
Ottieni un collegamento allo scaricamento per il tuo desktop
Invia il tuo indirizzo email per ottenere il collegamento allo scaricamento veloce sul tuo desktop e parti!
o