Cookie
Electronic Team uses cookies to personalize your experience on our website. By continuing to use this site, you agree to our cookie policy. Click here to learn more.

Passthrough USB VMware

Jun 10, 2021

Nonostante tutti i dividendi che le tecnologie di virtualizzazione possono offrire alla tua azienda, i.a. risparmi di budget sull'acquisto di hardware e software e un controllo delle risorse IT molto più flessibile, hanno sicuramente alcuni punti deboli.

Ad esempio, la tua VM ESXi potrebbe non rilevare alcuni dei dispositivi USB locali e non verranno visualizzati in Gestione dispositivi. Oppure puoi accedere a un dispositivo fisico dalla macchina virtuale ma hai ancora problemi a farlo funzionare correttamente. Un altro problema sorge quando provi ad aggiungere un USB alla macchina virtuale ma non ha più porte USB libere.

accesso remoto Android

Da questo articolo scoprirai come connettere USB a macchine virtuali VMware in modo semplice e sicuro e infine rispondere alla domanda di vecchia data: come faccio a far riconoscere a VMware la mia USB?

Che cos'è il passthrough USB VMware?

Tecnicamente parlando, si tratta di impostare un controller USB in modalità passthrough in modo da poter accedere all'USB all'interno della macchina virtuale (workstation VMware). VMware supporta il passthrough USB? Bene, sì, ma in un modo molto stretto, quindi il modo più semplice per farlo è utilizzare un'app di reindirizzamento USB dedicata.

USB Redirector (noto anche come USB Network Gate) è un'utilità per scopi speciali che funge da connettore wireless che collega i dispositivi USB alle macchine VMware. Funziona sia per le porte e i dispositivi USB locali, sia per quelli collegati a qualsiasi computer connesso in rete. La soluzione funziona perfettamente con VMware vSphere, VMware ESXi, molti altri ambienti virtuali e tutti i sistemi operativi più diffusi.

Come collegare USB a VMware utilizzando USB Network Gate:

1
Installa USB Network Gate sulla macchina reale e virtuale (VMware vSphere Workstation).
2
Condividi un dispositivo fisico sul computer reale (il tuo computer locale o qualsiasi altro in rete).
3
Connettiti alla periferica condivisa dal SO guest VMware ESXi che sarà il client. La macchina virtuale riconoscerà il dispositivo condiviso, verrà visualizzato in Gestione dispositivi e utilizzato come se fosse connesso direttamente alla macchina virtuale.

Guarda la nostra guida video VMware USB Passthrough

 videoguida

Ecco perché USB Network è Gate la migliore soluzione per il passthrough USB delle workstation VMware:

✅ Con l'avanzata tecnologia di virtualizzazione delle porte di USB Network Gate puoi reindirizzare le periferiche USB all'ambiente virtuale senza limitazioni nel tipo di hardware o nei sistemi operativi da cui le stai reindirizzando.

✅ È molto meno costoso del famigerato VMware Horizon Client.

✅ A differenza dei metodi nativi validi solo per reindirizzare dispositivi PCI e memory stick USB, USB Network Gate può impostare in modalità passthrough qualsiasi periferica basata su USB, ad es. una tastiera con un'interfaccia HID avviabile, una webcam, un dispositivo POS, un sistema di automazione industriale, un hub USB o un controller XHCi USB 3.0.

✅ UNG è così facile da usare che aggiunge un USB a una VM ESXi non richiederà la modifica manuale di alcuna impostazione o la gestione del servizio di arbitrato USB.

Metodi nativi per montare USB su macchine virtuali VMware

Se l'acquisto di uno strumento software adeguato non è un'opzione, puoi provare a configurare il reindirizzamento USB a VMware con funzionalità standard.

Ma prima di iniziare, tieni presente queste restrizioni:

❌ Questo metodo non funzionerà per nessuna periferica che non è collegata alla porta USB dell'host (sebbene possa essere utilizzato per reindirizzare alcuni dispositivi PCI).

❌ Il servizio USB arbitrator deve essere abilitato (manualmente).

❌ È molto probabile che non funzioni con un controller USB 3.0 XHCi o qualsiasi periferica USB diversa da un dispositivo di archiviazione o una chiavetta USB.

❌ Il numero massimo di dispositivi collegabili contemporaneamente è due.

❌ Non puoi usarlo per reindirizzare un hub USB, solo un dispositivo di archiviazione collegato lì.

Quindi, finalmente, ecco la tua risposta a una domanda ‘Come accedo a USB su VMware con metodi nativi?’:

  1. Vai al pannello Controller USB nell'editor delle impostazioni della macchina virtuale e abilita la funzione di connessione automatica in modo che i dispositivi periferici che intendi collegare al computer host siano collegati al sistema guest.
  2. Se non c'è una porta USB libera della macchina virtuale, scegli quale dispositivo verrà disconnesso nella finestra di dialogo richiamata. Se scegli di ignorare il nuovo dispositivo, verrà connesso al computer host.
  3. Vai al pannello VM > Dispositivi rimovibili per impostare il tipo di periferiche USB a cui vuoi essere connesso automaticamente.
  4. Passa il mouse sul menu, quindi fai clic sul dispositivo a cui desideri connetterti. Se la porta ha già un altro dispositivo collegato, selezionando un nuovo dispositivo rilascerà la prima periferica e connetterà quella appena selezionata. clicca sul dispositivo a cui vuoi connetterti
    Per smontare il dispositivo, seleziona una porta a cui è connesso e scegli Nessuno nel suo menu.

    Se dopo tutto ciò non riesci ancora ad accedere al dispositivo USB dal sistema guest della tua VM, potresti anche dover spegnere la VM, quindi scollegare il dispositivo e ricollegarlo di nuovo.

    La workstation dovrebbe mantenere la connessione alla porta USB della macchina host, ma in caso contrario, andare su VM > Dispositivi rimovibili > (Nome dispositivo) e selezionare Connetti dal menu.
Miglior scelta

USB Network Gate

  • Rango 4.9 basato su 179+ utenti
  • Requisiti: Windows (32-bit e 64-bit): Windows 7 SP1/8/10, Windows Server 2008 R2/2012/2012 R2/2016/2019. 6.45MB espaço livre.
  • Versione 9.2.2420. (). Note di rilascio