Passante USB su VMware


VMware USB

Le tecnologie di virtualizzazione offrono molti benefici quando si necessita di eseguire vari sistemi operativi allo stesso momento. Ospitare più sistemi operativi su una singola macchina aiuta a tagliare i costi correlati ai programmi, in aggiunta permette maggior flessibilità quando si gestiscono delle risorse informatiche limitate.

Tuttavia, nonostante tutti i suoi vantaggi, la virtualizzazione presenta anche alcuni inconvenienti che ne rendono l'uso problematico. Ad esempio, la tua stazione di lavoro VMware potrebbe non rilevare un dispositivo USB locale tanto da non apparire nel gestore dispositivi.

Un problema spesso incontrato con le applicazioni di virtualizzazione, sta nell'abilitazione del programma per inoltrare a pieno e con affidabilità i dati dai dispositivi USB e seriali all'ambiente virtuale. In alcuni casi, puoi accedere ai dispositivi dalla macchina virtuale ma avere problemi sul funzionamento corretto delle periferiche.

Un altro problema sorge quando i dispositivi USB possono essere dirottati dal sistema operativo ospitante a quello ospite, ma solo un numero limitato di porte USB sono disponibili sulla macchina virtuale.

In questo articolo, diremo come scavalvare l'ostacolo ed ottenere un qualsiasi numero di dispositivi USB collegato alle macchine virtuali VMware con facilità e sicurezza.

Prova l'applicazione VMware USB Redirection
14 giorni di prova gratuita

Soluzione programmatica per il reindirizzamento USB su VMware

USB Redirector è un'utilità dedicata che permette di indirizzare il traffico USB alla macchina virtuale. Il programma agisce come connettore senza fili che collega il tuo sistema operativo ospite alle periferiche connesse alla macchina locale o qualsiasi computer connesso alla rete. La soluzione funziona fluidamente con molti ambienti virtuali.
UNG logo

USB Network Gate

Condividi l'USB tramite Ethernet su Windows
4.9 Rango basato su 179+ utenti, Recensioni(72)
Scarica Prova di 14 giorni, Puoi condividere solo 1 dispositivo USB-locale
USB Network Gate


Ecco come abilitare la passante USB per VMware
con USB Network Gate:


  1. Installa USB Network Gate sulla macchina reale e virtuale (VMware Workstation).

  2. Condividi un dispositivo USB sul computer fisico che funzionerà da server. Questo può ussere il tuo computer locale o qualsiasi altro collegato alla rete.

  3. Connetti il dispositivo USB condiviso dal sistema operativo ospite VMware che funzionerà da cliente.

  4. La macchina virtuale riconoscerà il dispositivo USB e verrà riconosciuto nel Gestore dei dispositivi. La periferica USB può ora essere usata come se fosse direttamente connessa alla macchina virtuale che stai usando.


Guarda la nostra video guida sulla passante USB per VMware



Perché USB Network Gate è la soluzione migliore per reindirizzare USB a VMware?



  • USB Network Gate impiega una tecnologia di virtualizzazione della porta avanzata per abilitare il reindirizzamento di un qualsiasi dispositivo USB ad un ambiente virtuale. La passante USB su VMware può facilmente essere configurata con questo strumento programmatico dedicato.

  • Anche quei dispositivi che si possono connettere alle macchine virtuali con metodi nativi, sono supportati da USB Network Gate.

  • Un esempio si può vedere quando si tenta di usare una tastiera od un mouse con un'interfaccia HID avviabile su VMware ESXi. I metodi nativi non sono sufficienti per reindirizzare né queste, né altre periferiche come dispositivi sonori e visivi che richiedono un'elaborazione coordinata del segnale. L'uso di USB Network Gate elimina questo problema.
Prova l'applicazione VMware USB Redirection
14 giorni di prova gratuita

La potente funzionalità del programma USB a VMware


USB Network Gate abilita un qualsiasi dispositivo USB all'inoltro sulla rete locale, Ethernet, od Internet. Ciò permette l'abilitazione della passante USB alla stazione di lavoro VMware anche quando non hai dispositivi USB fisicamente connessi alla macchina ospitante.

Semplicemente installa USB Network Gate su tutti i computers connessi alla rete con dispositivi USB connessi e tutti questi dispositivi possono essere condivisi con la tua macchina virtuale VMware.

Questa abilità unica fornita da USB Network Gate apre nuove opportunità per la connessione di ambienti virtuali sulla rete e può essere strumentale con l'impiego di dispositivi per i punti vendita, sistemi industriali d'automazione e molte altre applicazioni.

Prova l'applicazione VMware USB Redirection
14 giorni di prova gratuita

Come connettere l'USB alla macchina virtuale VMware con un metodo nativo:


Ora vediamo come un metodo nativo possa essere d'aiuto se VMware non sta rilevando un dispositivo USB richiesto:


  1. Quando una finestra di una macchina virtuale è attiva, le periferiche dovrebbe essere connesse al sistema ospite in automatico piuttosto che a quello ospitante. (Questa funzione può essere disabilitata spegnendo la connessione automatica dal pannello di controllo USB nelle impostazioni della macchina virtuale.)

  2. Se tutte le porte USB della macchina virtuale sono occupate quando il dispositivo è connesso, ti verrà mostrata una finestra di dialogo. Le tue opzioni sono di liberare una porta disconnettendo uno dei dispositivi USB od ignorare il nuovo dispositivo. Se scegli di ignorarlo, si connette alla macchina ospitante.

  3. Specificare quali dispositivi USB devono essere connessi alla tua macchina virtuale, si può fare sulla tua macchina virtuale tramite VM > Dispositivi removibili panel.
  4. Il numero massimo di dispositivi connessi in una volta è due. Usando uno smistatore non ne impatta sul numero, dal momento che vengono rilevati solo i dispositivi virtuali e non lo smistatore.

  5. Ogni porta USB ha un menu che mostra i dispositivi connessi alla macchina ospitante e disponibili al VMware ospite. Passando il mouse sopra l'elemento, appare un menu che lascia abilitare il dispositivo da connettere. Nel caso che un dispositivo sia collegato a quella tal porta, premendo su un nuovo dispositivo, viene sganciata la prima periferica e si connette a quella appena selezionata.
Passante USB 3 su VMware - connetti una nuova USB

Lo sgancio di un dispositivo viene fatto selezionando una porta sulla quale il dispositivo è connesso e selezionando Nessuno dal suo menu.

Se la funzione di connessione automatica è stata disabilitata quando un dispositivo è collegato al computer ospitante, è possibile collegarlo manualmente tramite il menu VM > Dispositivi removibili.

Prova l'applicazione VMware USB Redirection
14 giorni di prova gratuita

Passante USB per la stazione di lavoro VMware: configurazione manuale



Per definizione, i dispositivi collegati alla macchina ospitante, anziché a questa, sono connessi alla macchina virtuale. Ma se una stazione di lavoro VMware non mostra il suo dispositivo USB connesso, devi reindirizzarlo manualmente.

Potresti aver bisogno di farlo dopo la riaccensione della macchina virtuale o dopo lo scollegamento e ricollegamento del dispositivo.

La stazione di lavoro VMware dovrebbe mantenere la connessione alla porta USB della macchina ospitante, ma se il dispositivo non si riconnette e risulta disponibile, allora puoi reindirizzarlo manualmente selezionando VM > Dispositivi removibili > Nome dispositivo > Connetti, che lo disconnetterà dalla macchina ospitante.

Configurare VMware ESXi USB passante



Per poter implementare le capacità passanti dell'USB su una macchina ospitante ESXi, dovresti seguire diversi passi semplici.

Ma, prima di iniziare, tieni a mente che VMware ESXi permette di montare un dispositivo USB ad una sola macchina virtuale alla volta.

Se il tuo dispositivo USB locale è attualmente connesso alla macchina virtuale,, non sarai in grado di aggiungerlo ad un'altra fin quando viene disconnesso dalla macchina precedente.

Inoltre, dovresti ricordare che VMware ESXi permette di connettere dispositivi USB ai sistemi operativi ospiti solo se i dispositivi fisici sono connessi alla macchina ospitante sulla quale è in esecuzione la macchina virtuale, il che si oppone al programma dedicato alla passante USB in grado di funzionare con qualsiasi dispositivo remoto sulla rete.

Ordunque, ecco cosa dovresti fare per reindirizzare i dispositivi USB al sistema operativo ospite VMware ESXi:


  1. Entra nel tuo cliente internet vSphere di VMware ed accedi all'inventario della tua macchina virtuale.

  2. Apri la lista delle macchine virtuali e seleziona quella che richiede l'accesso ai dispositivi USB. Premi col tasto destro e seleziona “Modifica” nelle impostazioni. Passante VMware ESXi USB: impostazioni di modifica

  3. Seleziona il “Nuovo dispositivo” nel menu e “Ospita il dispositivo USB”. Seleziona “Aggiungi” nell'opzione. Connetti l' USB al VMware ESXi

  4. Ora seleziona il dispositivo da aggiungere dalla lista a discesa mostrata.


Domande frequenti sul dispositivo USB passante
in VMware

USB passante su workstation VMware si riferisce al metodo usato per rendere i dispositivi USB collegati ad un host fisico, disponibili per le sue sessioni virtuali. Usando la funzione passante nativa, il dispositivo USB connesso può essere usato solamente da una macchina virtuale alla volta e necessita di essere disconnessa prima di essere assegnata ad un'altra sessione. In alcuni casi, saresti in grado di connetterti al dispositivo USB ma non essere in grado di accedere a tutte le sue funzioni con una soluzione passante semplice.
Per usare una webcam in VMware devi usare le capacità passanti native od una soluzione di terze parti. Potresti avere un impatto sulla funzionalità ridotta o sulla connettività con il dispositivo, essendoci il rischio che il dispositivo non venga riconosciuto dal Gestore dei dispositivi della sessione virtuale, quando si cerca di usare il metodo della passante semplice. Un'affidabile Programma di reindirizzamento USB rende più semplice l'uso di una webcam all'interno della tua macchina virtuale.
Il modo più efficiente per usare VMware con un dispositivo USB è tramite un'applicazione di reindirizzamento USB. Il reindirizzatore USB della Electronic Team fornisce agli utenti un metodo facile per accedere ai dispositivi USB all'interno di una sessione virtuale. Semplicemente installa il programma sull'host e la macchina virtuale ti consente di accedere alle piene funzionalità dei dispositivi USB all'interno della sessione ospite. Puoi persino disconnettere il dispositivo e collegarne uno diverso ed usandolo da subito dalla macchina virtuale.
small logo USB Network Gate
#1 at Network Software
USB Network Gate
Condividi USB via Rete per Windows
4.7 rango basato su 72 + utenti
Get a download link for your desktop
Submit your email address to get a link for quick download on your desktop and get started!
or