Cookie
Electronic Team uses cookies to personalize your experience on our website. By continuing to use this site, you agree to our cookie policy. Click here to learn more.

Reindirizzamento USB thin client: Guida Definitiva

Sep 27, 2021
passthrough usb thin client

Perché il reindirizzamento USB ai thin client è così difficile?

Nella maggior parte dei casi, quando un dispositivo USB viene collegato a un thin client, viene eseguito immediatamente un reindirizzamento da USB a desktop remoto. Sfortunatamente, un passthrough USB thin client presenta alcune restrizioni che evidenzieremo di seguito.

  • Molti dispositivi USB non possono essere reindirizzati al server tramite RDP per impostazione predefinita. E quelli che sono supportati, spesso incontrano vari problemi.
  • Quando i dispositivi USB collegati ai thin client vengono reindirizzati a un server su RDP, diventano accessibili a tutti gli utenti connessi allo stesso server.

L'implementazione del software di reindirizzamento USB thin client su RDP dedicato è il modo più semplice per superare questi problemi e configurare il reindirizzamento USB thin client.

La migliore soluzione per l'accesso USB thin client

USB Network Gate virtualizza le porte USB, rendendo accessibile il dispositivo locale connesso dai thin client ai server. Il software USB Network Gate supporta RDP (Remote Desktop Protocol) e Citrix ICA, rendendosi uno strumento eccellente per il reindirizzamento USB thin client del terminal server.

Abilita il reindirizzamento USB del thin client
14 giorni di prova gratuita

Grazie a USB Network Gate, gli utenti possono consentire la condivisione di periferiche USB dai propri thin client con numerosi utenti desktop remoti.

Inoltre, questo software thin client USB consente agli utenti di configurare i PC locali per rilevare e connettersi automaticamente con USB su macchine remote.

USB Network Gate è disponibile per i sistemi operativi Windows, Linux e macOS e offre numerosi vantaggi aggiuntivi che gli utenti troveranno utili.

  • Velocità di connessione ultraveloce su qualsiasi tipo di rete (Ethernet, WiFi, Internet e LAN)
  • Protezione dei dati sicura e protetta grazie a protocolli di crittografia avanzati
  • Accesso completo a USB remoti e locali da thin client su RDP (e altro)

Reindirizzamento da thin client USB a RDP: Una Guida Passo Passo

Scopri come configurare il reindirizzamento USB del thin client utilizzando USB Network Gate:
1
Installa USB Network Gate su tutti i thin client che reindirizzeranno i dispositivi USB e il server.
 scarica ung su thin client
2
Dopo aver avviato il software su un thin client, condividere la periferica USB facendo clic su “Condividi” nella scheda corrispondente.
 condividi usb su thin client
3
Connettiti al server terminal.
 connettersi al server dal thin client
4
Dal server, avviare USB Network Gate e individuare il dispositivo USB condiviso nella scheda “Dispositivi USB remoti”.
5
Premi “Connetti” accanto al dispositivo USB richiesto.
 collegare il dispositivo USB reindirizzato dal thin client

Successivamente, il dispositivo USB apparirà in Gestione dispositivi del server e opererà con lo stesso livello di funzionalità di un dispositivo connesso localmente. Solo i dispositivi condivisi dal thin client saranno visibili durante la connessione al server tramite RDP.

Come isolare i dispositivi USB reindirizzati dai thin client

RDP e thin client sono spesso implementati negli ambienti di lavoro aziendali, il che indica che un volume elevato di utenti richiede l'accesso ai propri dispositivi USB durante le sessioni RDP.

Windows di solito tratta le USB come risorse a livello di sistema, il che significa che sono visibili a tutti gli utenti. Ciò causa problemi quando molti thin client devono connettersi a server terminal in remoto. Anche se Windows consente l'accesso e il controllo sugli oggetti di sistema (inclusi i dispositivi), la sua funzionalità di solito non è sufficiente per assegnare dispositivi particolari a utenti specifici.

USB Network Gate consente agli utenti di limitare l'accesso ai dispositivi USB (come scanner, stampanti, unità USB, webcam, microfoni, ecc.) quando condivisi da thin client. Il software consente agli utenti di limitare l'accessibilità del dispositivo a una sessione corrente, a un dominio specifico o a un account Microsoft. Ciò fornisce ulteriore sicurezza per il reindirizzamento USB del thin client.

Abilita il reindirizzamento USB del thin client
14 giorni di prova gratuita

Che cos'è un thin client?

Tradizionalmente, un thin client è un terminale desktop senza disco rigido. Tuttavia, ha una quantità minima di hardware richiesta, sufficiente per eseguire il suo sistema operativo. Un thin client richiede una connessione a un server (uno che archivia applicazioni, memoria, programmi, dati sensibili, ecc.) nel suo data center per eseguire il suo calcolo.

I thin client possono utilizzare Remote Desktop Protocol, Citrix ICA e altri protocolli come canale di comunicazione.

C'è una vasta gamma di produttori di thin client tra cui scegliere, ma tutti (dai pezzi grossi come HP e Dell fino alle aziende di piccole città) forniscono la stessa soluzione/servizio.

Poiché l'elaborazione di un thin client non avviene su un dispositivo, ma sui server, i thin client sono classificati come desktop virtuali (VDI) che offrono numerosi vantaggi preziosi.

  • Maggiore sicurezza dei dati aziendali
  • Centralizzazione dell'amministrazione
  • Costi inferiori sull'infrastruttura IT
  • Minori costi di ammodernamento
  • Consumo energetico ridotto
  • Backup centralizzato semplificato

Inoltre, i dispositivi diversi dall'hardware standard (come mouse, tastiere, monitor e cavi di rete) possono connettersi ai thin client, a condizione che possano essere riconosciuti e trasmessi al loro terminal server.

Come funzionano i thin client?

I thin client eseguono il proprio sistema operativo in locale e dispongono di memoria flash anziché di dischi rigidi. Poiché i thin client non dispongono di opzioni di archiviazione locale/disco rigido, le applicazioni e i dati vengono archiviati su server centrali. Tuttavia, la tecnologia avanzata nei thin client consente agli utenti di godere di un'esperienza simile a quella che vedrebbero utilizzando un normale fat client (personal computer).

I thin client consentono la stampa locale, la navigazione web, il supporto audio, il supporto di dispositivi seriali, l'emulazione di terminale e possono persino unire elaborazione di rete ed elaborazione locale in uno.

Grazie a una maggiore necessità di accessibilità remota, i thin client che forniscono soluzioni di accesso remoto probabilmente diminuiranno di prezzo e aumenteranno in efficacia.

Inoltre, con l'avanzare dei protocolli di connessione individuali (come RemoteFX e Citrix HDX), le organizzazioni erediteranno una maggiore efficienza dalle soluzioni desktop virtuali.

logo USB Network Gate
#1 at Network Software
USB Network Gate
Condividi USB via Rete per Windows
4.7 rango basato su 72 + utenti
Ottieni un collegamento allo scaricamento per il tuo desktop
Invia il tuo indirizzo email per ottenere il collegamento allo scaricamento veloce sul tuo desktop e parti!
o