Cookie
Electronic Team uses cookies to personalize your experience on our website. By continuing to use this site, you agree to our cookie policy. Click here to learn more.

Sessioni avanzate Hyper-V Linux

Jul 8, 2021

Durante il lavoro con USB in Hyper-V, potresti riscontrare alcuni problemi. Ad esempio, le sessioni avanzate ti offrono molte opzioni, ma come lavorare con le sessioni avanzate su Linux? Nel seguente articolo, discuteremo come configurare macchine virtuali Hyper-V (che eseguono Ubuntu 20.04 desktop) con sessioni avanzate abilitate.

Hyper-V Windows 10 1909 Wizard supporta le versioni 18.04 e 19.10 di Ubuntu (al momento della pubblicazione di questo articolo). Tuttavia, queste restrizioni sono abbastanza facili da eliminare se gli strumenti vengono installati manualmente.

Segui i passaggi seguenti per sapere come si fa...

Crea la macchina virtuale (VM)

Passo 1: Apri "Hyper-V Manager" e fai clic su "Nuovo" (che si trova nel pannello di destra)

Passo 2: Seleziona "Macchina virtuale"

Gestore Hyper-V

Passo 3: Quando viene visualizzata una nuova finestra, crea un nome (a tua scelta) per la macchina virtuale

Passo 4: Fare clic su "Avanti" una volta scelto un nome

Macchina virtuale

Passo 5: Nella pagina successiva che appare, assicurati che UEFI sia abilitato selezionando: "Generazione 2"

Passo 6: Una volta abilitato, fai clic su "Avanti".

Generazione 2

Passo 7: Decidi le tue "allocazioni di memoria di avvio". Si consiglia di utilizzare fino a 8 GB di memoria per garantire un'esperienza utente efficiente e piacevole. Tuttavia, è richiesto un minimo di 4 GB.

Passo 8: Fare clic su "Avanti"

Allocazioni di memoria di avvio

Passo 9: Dopo aver scelto almeno un'interfaccia di rete (che consente a Ubuntu di scaricare aggiornamenti -e/o driver- durante l'installazione)... Fare clic su "Avanti"

interfaccia di rete

Passo 10: Decidi la dimensione del tuo disco preferito (la procedura guidata di installazione è impostata su un disco da 127 GB), quindi fai clic su "Avanti"

Disco rigido virtuale

Passo 11: Scegli l'ISO scaricato dal sito web di Ubuntu

Passo 12: Fare clic su "Fine"

Opzioni di installazione

Disabilitare l'avvio protetto

Poiché Ubuntu non può supportare "Secure Boot", dovrà essere disabilitato prima di avviare una VM. Seguire i passaggi seguenti per disabilitare "Avvio protetto":

Passo 1: Dopo aver scelto la VM desiderata, fai clic su "Impostazioni" (situato nel pannello di destra come mostrato di seguito)

Gestore Hyper-V

Passo 2: Fare clic su "Sicurezza" (situato nel pannello di sinistra)

Passo 3: Assicurati che "Abilita avvio sicuro" sia deselezionato

Passo 4: Fare clic su "OK"

Abilita avvio sicuro

Passo 5: Dopo essersi assicurati di selezionare "non abilitare l'accesso automatico", è il momento di avviare la macchina virtuale ed eseguire l'installazione del sistema operativo. Se "non abilitare l'accesso automatico" non è configurato, la sessione avanzata non funzionerà.

Da lì, è il momento di installare gli "strumenti linux" forniti da Microsoft.

Configurazione di una sessione avanzata

Passo 1: Apri un terminale all'interno di Ubuntu

Passo 2: Scarica lo script di installazione ed eseguilo

wget
https://raw.githubusercontent.com/Microsoft/linux-vm-tools/master/ubuntu/18.04/install.sh

sudo chmod +x install.sh

sudo ./install.sh
sudo chmod +x install.sh sudo ./install.sh

Passo 3: Se viene visualizzato un errore dopo l'installazione dello script, apri "/etc/xrdp/xrdp.ini (sudo required)" nel tuo editor preferito.

Passo 4: Una volta aperto "/etc/xrdp/xrdp.ini (sudo required)" nell'editor, modificare o aggiungere le righe mostrate di seguito:

port=vsock://-1:3389
use_vsock=false


Passo 5: Salva il file e spegni la VM

Passo 6: Da Windows, apri un prompt di PowerShell con privilegi di amministratore e digita:

Set-VM-VMName <your_vm_name>-EnhancedSessionTransportType HvSocket

Il “<your_vm_name>” = il nome della Virtual Machine desiderata (il nome che è stato creato durante la sezione “Create The Virtual Machine”)

Passo 7: Avvia la macchina virtuale e verrai reindirizzato rapidamente alla schermata di accesso XRDP

Schermata di accesso XRDP
logo USB Network Gate
#1 at Network Software
USB Network Gate
Condividi USB via Rete per Windows
4.7 rango basato su 72 + utenti
Ottieni un collegamento allo scaricamento per il tuo desktop
Invia il tuo indirizzo email per ottenere il collegamento allo scaricamento veloce sul tuo desktop e parti!
o